eng  ita

PARA-Site

Barcellona 2011, ELISAVA – Fiera Construmat 

Direzione: Jordi Truco

Capi Progetto: Andrés Dejanón, Francisco Tabanera

Coordinamento: Marcel Bilurbina, Jordi Truco

Ingegneria di Controllo: Begoña Gassó, David A. León, Belén Torres

Mecatronica: Carlos E. Castro, Aleix Galán

Progetto e Performatività: Andrea Buttarini, Fernando Gorka de Lecea, Alba Armengol, Paola Betances, Pankaj Mhatre

Realizzazione del Prototipo: ELISAVA Models and Prototypes Workshop

Foto: ELISAVA Design Workshop

Programmi: Rhinoceros, Grasshopper, Arduino, RhinoCAM, CNC Milling, Laser Cutting, 3dsMax, V-Ray

 

PARA-Site è il primo prototipo architettonico dinamico e interattivo progettato e costruito in Catalogna. Realizzato con materiali e nuove tecnologie digitali è un padiglione dimostrativo adattabile, sensorizzato e dotato di sistemi di attuazione capaci di rispondere a stimoli esterni. Il padiglione è stato autogenerato sfruttando le caratteristiche elastiche e geometriche del materiale composito fino ad incontrare un punto di equilibrio che si è tradotto nella forma finale. PARA-SIte è un esempio sperimentale di come queste caratteristiche acquisite durante il suo processo di formalizzazione siano poi in grado di essere utilizzate per rendere la sua forma reattiva ad un intorno, con capacità di adattamento strutturale e spaziale. Tutto il progetto di ricerca, così come la progettazione, la meccanizzazione e la produzione del prototipo è stato interamente sviluppato dagli alunni e dai professori del Master in Advanced Design and Digital Architecture e dal gruppo interno di ELISAVA Escola Superior de Disseny i Enginyeria de Barcelona.

 

Maggiori info  ADDA BioDeLab

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


  
Share