eng  ita

Tempio G

Selinunte – Sicilia 2011, Museo Baglio Florio

Modello ligneo del Tempio G di Selinunte – Modello in Scala 1:75

Dimensioni: 81.3×164.3×46.6 cm

Committente: Sorgente Group Spa

Gruppo Scientifico: Prof. Mario Luni, Gastone Buttarini, Graziella Barozzi

Progettisti: Andrea Buttarini, RGB di Gastone Buttarini

Foto: Giuseppe Dromedari, Andrea Buttarini

Programmi e Macchinari: Rhinoceros, Grasshopper, Laser Cutting, Macchine Professionali per Legno

 

Il Tempio G di Selinunte è un tempio greco di ordine dorico, uno dei più grandi dell’antichità (dimensioni 50,68×109,91m) ed oggi completamente in rovina. Il modello ligneo in scala 1:75 che lo rappresenta è il risultato della campagna di studi realizzata a Selinunte tra febbraio e luglio 2011 dal gruppo di ricerca dell’Università di Archeologia di Urbino, in collaborazione con lo scrittore Valerio Massimo Manfredi coinvolto come consulente. Il modello è nato da necessità scientifiche di studio per verificare ed avvalorare nelle tre dimensioni le ipotesi espresse nel disegno e nei rilievi. Sono stati scolpiti ed assemblati più di seimila pezzi di legno massello con tecniche esclusivamente artigianali, supportate da un prototipo digitale come guida per le lavorazioni. Sono state riportate in scala tutte le originali misure e le divisioni dei blocchi rilevate in situ che caratterizzano colonne, architravi e fregi, facendo del modello un vero e proprio strumento di indagine. Si è raggiunta così una fase di ulteriore conoscenza dell’edificio monumentale che costituisce il fondamento della discussione in corso sugli interventi urgenti di tutela. Il modello è stato presentato alla stampa e al pubblico in occasione del convegno internazionale “Selinus 2011. Restauri dell’antico. Ricerche ed esperienze nel Mediterraneo di età greca”. Si trova ora in esposizione nel Museo Baglio Florio all’interno del Parco Archeologico di Selinunte.

 

Maggiori info  Sorgente Group Spa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


  
Share